Vedi tutti

Novità della biblioteca

Per ricercare in tutto il catalogo è possibile utilizzare il box di ricerca in cima alla pagina. È possibile ricercare un tipo specifico di materiale utilizzando i box di ricerca qui sotto.

Angelo Maria Querini nacque a Venezia il 20 marzo 1680 da Paolo Querini Stampalia e Cecilia Giustiniani; la sua era una delle famiglie più potenti del patriziato veneziano. Compì i primi studi a Brescia, assieme al fratello maggiore Giovan Francesco, presso i Padri Gesuiti del Collegio dei Nobili di S. Antonio (nel complesso dell’attuale ex-Cavallerizza), uno dei più noti e prestigiosi istituti dello Stato Veneto.

Fin dall’età giovanile il Querini manifestò un’intelligenza vivace, un carattere energico ed una decisa propensione allo studio, in particolare delle lingue classiche e della matematica. Manifestatasi in lui la vocazione religiosa, entrò nel 1696 come alunno alla Badia di Firenze; lo spirito benedettino plasmò definitivamente il suo carattere, lasciando in lui, oltre all’amore per lo studio, anche una forte tensione irenica e pastorale che lo accompagneranno per tutta la vita.