purpureobibliotecaqueriniana6404261
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Ungherese
× Nomi Odorici, Federico <1807-1884>

Trovati 5963 documenti.

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini la sua nomina a bibliotecario della Biblioteca Vaticana, essendo l'incarico vacante per la morte del cardinale Benedetto
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini la sua nomina a bibliotecario della Biblioteca Vaticana, essendo l'incarico vacante per la morte del cardinale Benedetto

Rome, apud S. Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1730, 4 settembre

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini la sua riconoscenza per aver donato la propria biblioteca, ricca di codoci e volumi, alla Biblioteca Vaticana
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini la sua riconoscenza per aver donato la propria biblioteca, ricca di codoci e volumi, alla Biblioteca Vaticana

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1731, 26 maggio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al Cardinale Angelo Maria Querini la sua riconoscenza per aver donato la propria biblioteca, ricca di codici e volumi, alla Biblioteca Vaticana
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al Cardinale Angelo Maria Querini la sua riconoscenza per aver donato la propria biblioteca, ricca di codici e volumi, alla Biblioteca Vaticana

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1731, 26 maggio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria  Querini, in ragione della sua virtù ed erudizione, dimostrate sia con l'edizione delle opere di S. Efrem sia con la donazione di codici e volumi alla Biblioteca Vaticana, tutto il proprio elogio e  sostegno
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini, in ragione della sua virtù ed erudizione, dimostrate sia con l'edizione delle opere di S. Efrem sia con la donazione di codici e volumi alla Biblioteca Vaticana, tutto il proprio elogio e sostegno

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1732, 5 gennaio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini, in ragione della sua virtù ed erudizione, dimostrate sia con  l'edizione delle opere di S. Efrem sia con la donazione di codici e volumi alla Biblioteca Vaticana, tutto il proprio elogio e sostegno
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini, in ragione della sua virtù ed erudizione, dimostrate sia con l'edizione delle opere di S. Efrem sia con la donazione di codici e volumi alla Biblioteca Vaticana, tutto il proprio elogio e sostegno

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1732, 5 gennaio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII, volendo favorire i suffragi per i morti, concede di celebrare la messa nel giorno dei defunti presso l'altare dedicato alla vergine Maria del Monte Carmelo nella chiesa di S. Sebastiano di Persana nella diocesi di Vicenza in favore dei defunti della Confraternita dell'altare stesso
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII, volendo favorire i suffragi per i morti, concede di celebrare la messa nel giorno dei defunti presso l'altare dedicato alla vergine Maria del Monte Carmelo nella chiesa di S. Sebastiano di Persana nella diocesi di Vicenza in favore dei defunti della Confraternita dell'altare stesso

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1735, 2 maggio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini, bibliotecario della Biblioteca Vaticana, il suo elogio per l'impegno profuso nel suo incarico, invocando sopra di lui la benedizione apostolica
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini, bibliotecario della Biblioteca Vaticana, il suo elogio per l'impegno profuso nel suo incarico, invocando sopra di lui la benedizione apostolica

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1735, 15 gennaio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini il suo elogio per l'attività svolta, sia come studioso - per la lettera "de natali Domini die" - che come religioso
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini il suo elogio per l'attività svolta, sia come studioso - per la lettera "de natali Domini die" - che come religioso

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1736, 11 febbraio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini il suo elogio per l'attività di studioso dei SS. Padri
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII comunica al cardinale Angelo Maria Querini il suo elogio per l'attività di studioso dei SS. Padri

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1737, 20 febbraio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XII concede di proclamare l'indulgenza nella chiesa parrocchiale di Odolo nella diocesi di Brescia per tre giorni consecutivi
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XII concede di proclamare l'indulgenza nella chiesa parrocchiale di Odolo nella diocesi di Brescia per tre giorni consecutivi

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1740, 5 gennaio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Benedetto XIII incarica il cardinale Angelo Maria Querini, in virtù dei suoi meriti di letterato, di porsi al servizio del cardinale Giovanni Battista Tolomeo per dare prova della sua solerzia
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Benedetto XIII incarica il cardinale Angelo Maria Querini, in virtù dei suoi meriti di letterato, di porsi al servizio del cardinale Giovanni Battista Tolomeo per dare prova della sua solerzia

Rome, apud S. Petrum, sub annulo piscatoris (Roma), 1725, 30 gennaio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Benedetto XIII concede al cardinale Angelo Maria Querini la facoltà di proclamare l'indulgenza plenaria in occasione della sua prima visita a Brescia
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Benedetto XIII concede al cardinale Angelo Maria Querini la facoltà di proclamare l'indulgenza plenaria in occasione della sua prima visita a Brescia

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1727, 10 settembre

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Benedetto XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente, dai primi vespri al tramonto, la chiesa del monastero di S. Michele Arcangelo delle monache di S. Benedetto di Traù
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Benedetto XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente, dai primi vespri al tramonto, la chiesa del monastero di S. Michele Arcangelo delle monache di S. Benedetto di Traù

Rome, apud S. Petrum, sub annulo piscatoris (Roma), 1729, 15 febbraio

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Innocenzo XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente la chiesa metropolitana di Corcira
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Innocenzo XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente la chiesa metropolitana di Corcira

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris (Roma), 1723, 2 dicembre

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Innocenzo XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente la chiesa metropolitana di Corcira
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Innocenzo XIII concede l'indulgenza plenaria a chi visiterà devotamente la chiesa metropolitana di Corcira

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris, 1723, 2 dicembre

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Papa Clemente XI, in considerazione dei suoi molti metiti, nomina XXX abate di Montecassino
0 0 0
Materiale linguistico antico

Papa Clemente XI, in considerazione dei suoi molti metiti, nomina XXX abate di Montecassino

Rome, apud S. Mariam Maiorem, sub annulo piscatoris, 1729, 23 dicembre

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il nobilis vir dominus Pelegrinus fq. nobilis viri domini Tonini de Duchis, cittadino bresciano, nomina il providus et discretus vir Christoforus fq. Iohannelli de Lancetis de Materno suo  procuratore
0 0 0
Materiale linguistico antico

Il nobilis vir dominus Pelegrinus fq. nobilis viri domini Tonini de Duchis, cittadino bresciano, nomina il providus et discretus vir Christoforus fq. Iohannelli de Lancetis de Materno suo procuratore / Antoniolus f. Bartholamei q. Tegliani Valenti de Materno (notaio)

In terra de Materno, super platea dicte terre, ante domum Francischini et Christofori fratrum et fq. Iohannelli de Lancetis de Materno, sitam in contrata Lacus a monte parte dicte platee (Toscolano Madeno, Bs), 1426, 29 agosto

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Bonomus fq. ser Beni de Roveredo nomina il nipote Ioannellus fq. Petri q. Matei Buzelli de Tusculano suo procuratore per esigere da Vanonus f. Cucheti molinarii, abitante di Gardone Riviera, i 10 ducati e mezzo aurei dei quali è creditore
0 0 0
Materiale linguistico antico

Bonomus fq. ser Beni de Roveredo nomina il nipote Ioannellus fq. Petri q. Matei Buzelli de Tusculano suo procuratore per esigere da Vanonus f. Cucheti molinarii, abitante di Gardone Riviera, i 10 ducati e mezzo aurei dei quali è creditore / Christoforius fq. ser Antonelli de Pillatis de Tusculano riperie Salodii, civis et habitator Roveredi (notaio)

Roveredi Vallis Lagarine diocesis Tridentine, super paltea ante domum ser Ioanini de Riviano (Rovereto, Tn), 1476, 29 aprile

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Copia tratta dal Liber Racionis exitus expensarum fatte dai domini Albertus Rubeus e Azo Scaliona della Camera del comune di Piacenza, al tempo del dominus Symon de Nazano de Papia, podestà di Piacenza: Iacobus de Ofeno, cittadino bresciano e procuratore del monastero di S. Giulia di Brescia, riceve come fitto annuo degli ultimi due anni 20 lire piacentine dovute dal comune di Piacenza per il ponte sul Po, il porto, e il "traversum"
0 0 0
Materiale linguistico antico

Copia tratta dal Liber Racionis exitus expensarum fatte dai domini Albertus Rubeus e Azo Scaliona della Camera del comune di Piacenza, al tempo del dominus Symon de Nazano de Papia, podestà di Piacenza: Iacobus de Ofeno, cittadino bresciano e procuratore del monastero di S. Giulia di Brescia, riceve come fitto annuo degli ultimi due anni 20 lire piacentine dovute dal comune di Piacenza per il ponte sul Po, il porto, e il "traversum" / Rufinus Rubeus (notaio)

[Piacenza], 1402, 22 marzo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il dominus presbiter Paullus de Tremosigno, presbitero e  beneficiale della chiesa di S. Daniele, cappella di S. Giulia di Brescia, agendo a nome della chiesa stessa, investe "ad rectum livellum Brixie" Betinus de Guzano fq. Viniani civis Brixie, abitante del borgo di S. Nazaro di Brescia, della infrascritte pezze  di terra, giacenti "in claussuris Brixie": la prima, giacente "in contrata de Botenaga", di 4 piò; la seconda, aratoria e boschiva, giacente nella medesima contrada, di 28 tavole, al fitto annuo a S. Martino di 4 sestari di frumento e 10 soldi imp. e 2 polli
0 0 0
Materiale linguistico antico

Il dominus presbiter Paullus de Tremosigno, presbitero e beneficiale della chiesa di S. Daniele, cappella di S. Giulia di Brescia, agendo a nome della chiesa stessa, investe "ad rectum livellum Brixie" Betinus de Guzano fq. Viniani civis Brixie, abitante del borgo di S. Nazaro di Brescia, della infrascritte pezze di terra, giacenti "in claussuris Brixie": la prima, giacente "in contrata de Botenaga", di 4 piò; la seconda, aratoria e boschiva, giacente nella medesima contrada, di 28 tavole, al fitto annuo a S. Martino di 4 sestari di frumento e 10 soldi imp. e 2 polli / Martinus de Rozonibus (notaio)

Super palatio presbiterorum S. Daniellis capelle S. Iulie civitatis Brixie (Brescia), 1347, 11 marzo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0