Sonetto e annotazioni relative a Lelio Soncini [cc.479-482 (solo sul recto)]
0 0 0
Materiale linguistico antico

Sonetto e annotazioni relative a Lelio Soncini [cc.479-482 (solo sul recto)]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Titolo e contributi: Sonetto e annotazioni relative a Lelio Soncini [cc.479-482 (solo sul recto)] / Lelio Soncini (c.479r)

Pubblicazione: Brescia, sec.XX

Descrizione fisica: cc.5; numeraz. coeva con numeratore meccanico; su c.482r articolo a stampa incollato : cartaceo ; mm 310x207 (c.479); mm 145x123 (c.489)

Lingua: Dialetto bresciano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Nota:
  • Antiche segnature: c.479r, sec.XX: m33
  • Possessori e provenienza: Paolo Guerrini
  • Incipit: c.479r: "Muse, za 'l so che v'ho seccat assè"
  • Explicit: c.479r: "Perchè 'l soggett compagn nol ve mai più"
  • copista: Paolo Guerrini
  • Composizione materiale: carte sciolte
  • Scrittura e mani: autografo di Paolo Guerrini
  • Stato di conservazione: buono
  • Nota bibliografica: il sonetto sta in: Componimenti poetici offerti a sua Eccellenza Giovanni Grassi capitanio di Brescia dai deputati pubblici, Brescia, dalla stamperia Berlendis, 1784

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
QUERINIANA Q.IV.32 cc.479-483 HQTEMP-1142854 Su scaffale Consultazione locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.