Ser Benedictus de Bonhomis de Gussago q. Gracioli, su istanza di ser Ioannes Antonius de Cremma "hospes in loco Hospitaletti ultra Mellam", dichiara di ricevere da lui 200 lire planet. in dote di Dominica, nuora di Ioannes Antonius
0 0 0
Materiale linguistico antico

Ser Benedictus de Bonhomis de Gussago q. Gracioli, su istanza di ser Ioannes Antonius de Cremma "hospes in loco Hospitaletti ultra Mellam", dichiara di ricevere da lui 200 lire planet. in dote di Dominica, nuora di Ioannes Antonius

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Titolo e contributi: Ser Benedictus de Bonhomis de Gussago q. Gracioli, su istanza di ser Ioannes Antonius de Cremma "hospes in loco Hospitaletti ultra Mellam", dichiara di ricevere da lui 200 lire planet. in dote di Dominica, nuora di Ioannes Antonius / Petrus Marcandonus q. domini Hieronimi (notaio)

Pubblicazione: In studio notariorum spectabilis legum doctoris domini Vincentii de Stellis sito in domibus eius habitationis sitis in Civitacula Veteri Brixie contrate S. Michaellis (Brescia), 1554, 10 novembre

Descrizione fisica: Perg ; 42 x 19 cm.

Lingua: Latino (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Note di contenuto:
  • Atto notarile, dote
Nota:
  • Autografo: Orig.
  • Composizione materiale: 1 c.
  • Stato di conservazione: Buono
  • Faldone, sec. XX
  • Brescia

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
QUERINIANA Pergamene Ms L.fI.10, Perg. 842 HQTEMP-1140185 Su scaffale Consultazione locale
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.