Un pugno di mosche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Almendros, Vincent <1978->

Un pugno di mosche

Abstract: Quando Laurent Malèvre torna dopo molti anni al cupo paese natale - un "buco dimenticato, in mezzo al nulla" - per le nozze della cugina, trova ad accoglierlo un passato in frantumi, da cui è stato allontanato ancora bambino e che non può o non vuole davvero affrontare. Aleggia su questo umido scorcio di campagna francese, intorno a segreti irrivelabili, un male sottile e diffuso, che contamina le cose dal di dentro, così come gli insetti - moscerini, zanzare, mosche - ronzano tra le pieghe di una realtà sull'orlo della decomposizione. Il protagonista si aggira circospetto, già troppo ferito: sembra dribblare la tristezza in cerca di una possibile normalità. Ma anche lui oscilla fra detto e non detto, a cominciare dall'amica Claire, che presenta a tutti come Constance, la compagna incinta. Con il procedere delle pagine, e il montare della suspense, tra il fondale limaccioso del lago e il labirinto del bosco, scopriremo che il vero segreto non è là dove lo stavamo cercando, e che nessuno è salvo.


Titolo e contributi: Un pugno di mosche : romanzo / Vincent Almendros ; traduzione di Mauro Cazzolla

Pubblicazione: Damiani, 2019

Descrizione fisica: 110 p. ; 21 cm

EAN: 9788899438432

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Gulliver

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 843.92 Narrativa francese. 2000- [22] Noir <genere fiction>

Luoghi: Salò

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
QUERINIANA 483.G.26 HQ-266933 Su scaffale Novità locale 10gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.