Biblioteche e nuove forme della lettura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biblioteche e nuove forme della lettura

Abstract: Il Convegno pone al centro dei lavori le profonde mutazioni che sta conoscendo la lettura. Come possono le biblioteche ridefinire il loro ruolo alla luce di questi cambiamenti? ​La tematica, di grande attualità sotto il profilo culturale, biblioteconomico e tecnologico, sarà trattata nella sua trasversalità, avendo cura di cogliere i trend che sono al centro della ricerca scientifica in questo campo e al tempo stesso individuando le specificità tipologiche con cui si presenta rispettivamente nell’ambito delle biblioteche pubbliche, accademiche, scolastiche. ​Il legame delle biblioteche con le pratiche di lettura è indiscutibile, fondativo e forse per questo dato per scontato. Eppure negli ultimi anni nella riflessione sull’identità delle biblioteche non sempre questa connessione è stata valorizzata come leva strategica. È curioso soprattutto alla luce dei dati allarmanti sulle diverse forme di analfabetismo: funzionale, di ritorno ed emotivo, grandissimo problema della nostra contemporaneità. Proprio quando le biblioteche di ogni tipologia potrebbero posizionarsi e proporsi come una soluzione a questo drammatico problema, il loro ruolo di agenzie abilitanti in termini di educazione e promozione alla lettura sembra essere poco chiaro. Forse in primis proprio ai professionisti? Nel loro insieme, le biblioteche – pubbliche, accademiche, scolastiche, storiche – dovrebbero aspirare ad essere la “casa”, o almeno una delle “case” in cui la pratica del leggere viene studiata, organizzata, promossa, per concorrere al miglioramento della qualità della vita delle persone. Le grandi e potenti trasformazioni in atto, dei modelli biblioteconomici e bibliotecari da un lato, e della lettura in ambiente digitale dall’altro rendono dunque necessaria una riflessione ampia, panoramica, interdisciplinare, in grado di dar conto sia delle particolarità degli specifici ecosistemi informativi sia degli elementi connettivi e comuni, con uno sguardo ugualmente attento alle esigenze delle pratiche professionali ed alla complessità dei principi, dei metodi, delle tradizioni disciplinari sui quali esse si fondano.


Titolo e contributi: Biblioteche e nuove forme della lettura : dal ruolo strategico della literacy alle trasformazioni in atto nell'ecosistema digitale : Convegno delle Stelline : relazioni di mercoledì 20 e giovedì 21 marzo

Pubblicazione: Editrice bibliografica, 2024

Descrizione fisica: 508 p. : ill. ; 30 cm

EAN: 9788893576031

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Sul frontespizio: Associazione Biblioteche oggi

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 028 Lettura e uso di altri media [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
QUERINIANA 913.F.5 HQ-297587 Su scaffale Prestabile
QUERINIANA 913.F.4 HQ-297588 Su scaffale Consultazione locale
BORGO SAN GIACOMO S 028 BIB AB-16827 Su scaffale Novità locale 30gg
CENTRO FUMETTO A. PAZIENZA MON.BIBL BIBL 03 ZCCF-17262 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.